Un dialogo fra Marco Mantello e Tommaso Giartosio su poesia, identità e potere

Foto am 21.06.19 um 10.17

Tommaso Giartosio ha pubblicato Come sarei felice. Storia con padre, Einaudi, 2019.
Partendo dal suo libro abbiamo discusso di poesia, identità, potere.

Su Sonno giapponese di Gabriele Galloni

64235566_419373985458761_6422666860050776064_n

di Ilaria Palomba Sonno giapponese di Gabriele Galloni (Italic Pequod, 2019) è una galleria di spettri. Si tratta di quarantuno racconti brevissimi, sul modello delle Finzioni di Borges, in cui l’autore viaggia per mondi altri, dalla superficie lunare ai campi d’argento di Saturno, passando per un Messico immaginario in cui si tramanda un’oscena tradizione e […]

“L’aula vuota” di Ernesto Galli Della Loggia è un libro pessimo sotto ogni punto di vista

9788829703005_0_0_902_75

di Christian Raimo Questa è stroncatura senza appello dell’ultimo libro di Ernesto Galli Della Loggia, pubblicato – con qualche responsabilità – da Marsilio. Il saggio – 240 pagine – vorrebbe essere un lungo inno civile: accompagnare il lettore in una lunga disamina dei mali presenti e passati della scuola italiana, e invitarlo a un impegno […]

Padre e figliolo (ispirato alle tavole di Vater und Sohn, di E. O. Plauen)

Foto am 12.04.19 um 20.07

di Marco Mantello Questa è la storia di padre e figliolo e ovviamente finisce finisce che loro ‘cari amici arrivederci’ e volarono in cielo da padre e figliolo *** Casi disperati Padre e figliolo braccia tese, appollaiati su una bella staccionata se ne stavano a un metro dal suolo come due uccelli imbranati: – Divertente. […]

Come si scrive un diario. Prima lezione a pagamento.

Foto am 02.06.19 um 21.31

di Marco Mantello Le magliette dei miei compagni di scuola erano giallo-verdi come le linee d`erba e gli sciroppi per il mal di gola In genere dopo gli autogol perfetti prendevano in moglie una liceale nel quartiere sotto casa del genitori si incontravano sullo stesso piazzale scambiando corsi di inglese e polizze con gli orari […]

Ritrovare l’oggetto perduto: una conversazione con Fabrizio Gifuni

51716778_2351954028183155_6253965599840403456_n

di Nicola Lagioia Questa conversazione è uscita su La Repubblica, che ringraziamo. Fabrizio Gifuni è uno degli attori più interessanti in cui è possibile imbattersi oggi andando a teatro. Chi l’ha visto lavorare su Gadda e Pasolini, su Camus e Primo Levi, su Cortázar e Bolaño sa che questo cinquantatreenne romano con ascendenze siciliane e […]

La settima fila

252a3f04-42e0-412c-a682-83315e6166ac_xl

di Christian Raimo   Se c’è un’emergenza oggi in Italia è quella della dispersione scolastica.   Ogni volta che entro in classe o in una scuola per un incontro, penso che al mio lavoro manca un pezzo. Spesso ai ragazzi glielo dico: Qui manca una settima fila. C’è una settima fila invisibile, che oggi non […]

Perché Salvini ha vinto e come combatterlo. Qualche idea per le lotte che ci aspettano.

giant-crack-sinkhole-northern-cape-south-africa

di Christian Raimo Matteo Salvini nel giro di nemmeno un anno è diventato il soggetto pubblico sottinteso. Se iniziamo un qualunque discorso con un soggetto sottinteso alla terza persona singolare – “Hai sentito cosa ha detto?”, “Poco fa ne ha sparata un’altra delle sue”, “Sembra crescere”, “Non mi piace” – è molto plausibile che ci […]

“FINCHÉ LA STORIA NON SI RIMETTA IN MOTO”: SU FRATELLO MINORE DI STEFANO ZANGRANDO

1piena (1)

“Non era un capolavoro, ma l’immaginazione che vi albergava aveva qualcosa di irresistibile: era una forza innocente, libera e divertita, che mi riempiva di euforia e rafforzò la sensazione di aver trovato un consimile, un compagno di strada – un fratello?”

QUESTA ESPERIENZA DEVE UNIRCI

Il Salone del Libro di Torino è un luogo di scambio, di confronto, di condivisione, di festa. Coinvolge centinaia di migliaia di persone. È un esempio virtuoso per tutto il paese. E Torino è una città profondamente antifascista. La sua comunità ha spalle larghe e saggezza. Non raccoglie le provocazioni di chi vorrebbe solo visibilità. […]