1

Come vanno le vendite dei libri? Stabilmente male. E i classici? Male pure quelli

Riprendiamo quest’analisi dal sito ibuk.it

di Kim Philby
Andamento negativo del -4,65% a valore e -3,90% a numero di pezzi per il dato consolidato a Maggio 2014, rispetto allo stesso periodo 2013; dati pressoché negativamente stabili rispetto a Aprile 2014.

Maggio comunque registra il secondo peggior dato dall’inizio dell’anno: -6,60% a valore e –5,43% a numero di pezzi.

Andamento generale – valore assoluto

Andamento mensile a valore

Mese Prezzo medio Δ
2014 2013 Valori Pezzi
Gennaio 13,45 13,74 -4,86 -2,86
Febbraio 13,53 13,59 -0,45 -0,05
Marzo 13,80 13,62 -9,03 -10,18
Aprile 13,12 13,32 -1,09 0,41
Maggio 13,26 13,43 -6,60 -5,43
Totale 13,44 13,54 -4,65 -3,90

SETTORI

I settori Narrativa, Scienze Sociali e Ragazzi, che rappresentano il 68,64% di assorbimento sul totale, fanno registrare complessivamente un -4,2% a valore con un peggioramento dello 0,6% sul consolidato al mese precedente.

Settori – Δ valore e pezzi

Delta valore e pezzi

Settore Prezzo medio Δ
2014 2013 Valori Pezzi
Narrativa 13,26 13,51 -4,33 -2,59
Scienze sociali 14,18 14,77 -7,45 -3,63
Ragazzi 10,64 10,29 3,05 -0,35
Varia 13,74 13,84 -6,37 -5,69
Classici 10,49 9,97 -8,93 -13,48
Turismo 16,19 15,95 3,05 1,55
Scienza e tecnologia 28,22 27,98 -1,80 -2,62
Arte 21,75 22,16 -2,11 -0,26
Altro 12,67 13,30 -14,88 -10,68

NOVITÀ/CATALOGO

L’andamento del Catalogo si allinea a quello delle Novità.

Novità/catalogo – Assorbimento % a valore e variazione

Novità/catalogo - Ass. % valore

Novità/Catalogo Prezzo medio Δ
2014 2013 Valori Pezzi
Catalogo 13,27 13,41 -4,49 -3,45
Novita 13,73 13,77 -4,91 -4,67
Totale 13,44 13,54 -4,65 -3,90

FASCIA DI PREZZO

Dato peggiore per i titoli con fascia di prezzo superiore ai 25 €; positivo quello con prezzo inferiore ai 7 €.

Fascia di prezzo – Assorbimento % e a valore e variazione

Novità/catalogo - Ass. % valore

Fascia di prezzo Prezzo medio Δ
2014 2013 Valori Pezzi
Da 0 a 7 4,24 4,13 2,36 -0,18
Da 8 a 12 9,89 9,84 -4,51 -5,04
Da 13 a 17 14,70 14,70 -3,18 -3,16
Da 18 a 25 19,94 20,02 -5,29 -4,89
> 25 40,25 40,47 -8,52 -8,03

TIPO LIBRERIA

Piccola inversione di tendenza che arresta il recupero delle Librerie Indipendenti rispetto a quelle di Catena.

Tipo libreria – Assorbimento % a valore e variazione

Tipo libreria - Ass. % valore

Tipo libreria Prezzo medio Δ
2014 2013 Valori Pezzi
Indipendenti 15,54 15,63 -5,84 -5,32
Catena 12,63 12,72 -4,07 -3,34

DIMENSIONE LIBRERIA

Le librerie con Dimensione tra 500 e 800 mq risultano le meno penalizzate; peggior dato per quelle sotto i 100 mq.

Dimensione libreria – Assorbimento % a valore e variazione

Dimensione libreria - Ass. % valore

Dimensione Prezzo medio Δ
2014 2013 Valori Pezzi
<100 14,25 14,52 -5,08 -3,28
100-300 12,89 13,08 -4,64 -3,31
301-500 13,69 13,73 -5,71 -5,45
501-800 13,27 13,35 -3,14 -2,54
>800 13,73 13,76 -4,67 -4,43

MACROAREA GEOGRAFICA

Nessuna variazione di assorbimento tra le Macroaree e pressoché identico il decremento con una nota negativa per le Metropoli.

Macroarea geografica – Assorbimento % a valore e variazione

Macroarea geografica - Ass. % valore

Macroarea Prezzo medio Δ
2014 2013 Valori Pezzi
Centro 13,37 13,48 -4,41 -3,64
Metropoli 14,02 14,06 -5,36 -5,10
Nord Est 13,38 13,51 -4,06 -3,15
Nord Ovest 13,15 13,20 -4,56 -4,19
Sud e Isole 12,66 12,92 -4,12 -2,15

FOCUS CLASSICI


CLASSICI: ANDAMENTO GENERALE

Un Focus sullo Scaffale dei Classici (che vale circa il 6,5% del totale) sottolinea una perdita del –8,93% a Valore e –13,48% a numero di Pezzi.

Tra gli Editori, 35 rappresentano il 90% del mercato che comunque vede protagonisti circa 1.000 case editrici.

Per quanto riguarda la Narrativa, tra gli autori più venduti segnaliamo Simenon, Trollope, Orwell, Uhlman, Tolkien e Primo Levi; nella Saggistica, troviamo Arendt, Epicuro, Seneca, Erasmo da Rotterdam, Freud, Calvino, Lao Tzu, Sun Tzu e Machiavelli.

Classici: Andamento generale – Valore assoluto

Classici - Andamento generale

Mese Prezzo medio Δ
2014 2013 Valori Pezzi
Gennaio 10,82 10,82 -6,01 -6,05
Febbraio 10,87 11,07 -3,17 -1,39
Marzo 10,92 8,97 -16,10 -31,13
Aprile 10,00 9,57 -3,70 -7,85
Maggio 9,79 9,81 -14,24 -14,07
Totale 10,49 9,97 -8,93 -13,48

CLASSICI: SCAFFALI

Classici: Scaffali – Δ valore e pezzi

Classici - Scaffali - Delta valori e pezzi

Classici: Scaffale Prezzo medio Δ
2014 2013 Valori Pezzi
Narrativa 10,32 9,80 -11,25 -15,72
Scienze sociali 11,18 9,91 -6,10 -16,82
Poesia e teatro 10,27 10,34 -7,79 -7,22
Ragazzi 9,48 9,71 -7,41 -5,19
Biografie 13,70 12,57 17,69 8,00
Varia 13,99 14,35 2,90 5,50
Scienze e tecnologia 11,13 11,96 -15,95 -9,67
Arte 20,36 19,56 -6,80 -10,45
Altra 6,38 10,04 16,18 82,94
Spettacolo 14,87 12,52 -7,09 -21,74

CLASSICI: FASCIA DI PREZZO

I titoli con prezzo inferiore ai 7€ sono i più penalizzati, seguiti da quelli con prezzo superiore ai 25 €; il 52% delle vendite si concentra sui titoli con prezzo compreso tra 8 e 12 € che perdono il 7,25%.

Classici: Fascia di prezzo – Assorbimento a valore e variazione

Classici - Fascia di prezzo - Ass. % valore

Classici: Fascia di prezzo Prezzo medio Δ
2014 2013 Valori Pezzi
Da 0 a 7 4,63 3,74 -14,09 -30,67
Da 8 a 12 9,50 9,50 -7,25 -7,24
Da 13 a 17 14,30 14,38 -12,87 -12,40
Da 18 a 25 20,00 20,03 -3,23 -3,10
> 25 37,17 36,28 -12,11 -14,23

CLASSICI: TIPO LIBRERIA

Rispetto al dato generale è interessante rilevare il dato di assorbimento delle Librerie di Catena che vendono tre volte il valore di quelle Indipendenti.

Classici: Tipo libreria – Assorbimento a valore e variazione

Classici - Tipo libreria - Ass. % valore

Classici: Tipo libreria Prezzo medio Δ
2014 2013 Valori Pezzi
Indipendenti 10,91 10,40 -9,73 -13,99
Catena 10,35 9,82 -8,65 -13,30

CLASSICI: DIMENSIONE LIBRERIA

Le Librerie con una dimensione di oltre 800 mq rappresentano il 37% del totale e perdono l’8,9%; a seguire quelle comprese tra 100 e 300 mq che rappresentano il 26% e predono circa il 10%.

Classici: Dimensione libreria – Assorbimento a valore

Classici - Dimensione libreria - Ass. % valore

Classici: Dimensione Prezzo medio Δ
2014 2013 Valori Pezzi
<100 10,76 10,32 -5,74 -9,54
100-300 10,56 10,03 -9,68 -14,18
301-500 10,30 9,66 -10,58 -16,12
501-800 10,29 9,56 -7,26 -13,87
>800 10,57 10,18 -8,89 -12,23

Classici: Macroarea geografica – Assorbimento a valore

Interessante notare che in questo Settore, per quanto riguarda le Macroaree, le Metropoli replicano l’assorbimento del dato generale menrte ci sono delle variazioni sulle restanti.

Classici - Macroarea - Ass. % valore

Classici: Macroarea Prezzo medio Δ
2014 2013 Valori Pezzi
Metropoli 10,72 10,20 -9,79 -14,13
Nord Est 10,56 10,04 -9,45 -13,94
Nord Ovest 10,48 9,83 -10,39 -15,95
Sud e Isole 9,93 9,52 -6,00 -9,85
Centro 10,55 9,99 -6,78 -11,70

[Fonte: dati di vendita delle librerie (escluse online) presenti in Arianna in entrambi gli anni considerati]

Commenti
3 Commenti a “Come vanno le vendite dei libri? Stabilmente male. E i classici? Male pure quelli”
  1. SoloUnaTraccia scrive:

    Cambiate colore alle illeggibili tabelline excel e fate qualceh affiancamento orizzontale: il testo è troppo sviluppato
    in verticale: non rende. Sorvolando sui refusi.

  2. SoloUnaTraccia scrive:

    Qualceh è un ottimo esempio di refuso 😛

  3. jacopo scrive:

    Trollope tra i narratori classici più venduti? Ma dàààààài!

Aggiungi un commento