I then said, in a very shaky voice, «Well, if it’s a symbol, to hell with it»

Eccola. Questa è una famosissima frase di Flannery O’Connor.
In una cena, tra protestanti e cristiani riformisti vari, lei racconta di aver sbottato: “L’Eucarestia… beh se è un simbolo, se ne vada al diavolo”.
È uscito da poco per Rizzoli un libro che ha avuto una lunghissima gestazione, “Il volto incompiuto”, raccoglie vari scritti inediti in Italia di Flannery O’Connor.
L’ha curato Antonio Spadaro.
Qui potete trovare sul libro e sul curatore un sacco di materiali interessanti: flanneryoconnor.it
Buona Pasqua.

Aggiungi un commento