1cad

Sguardi vaghi e ipnotici sul corpo di Cuba. “Cadere” di Carlos Manuel Àlvarez

È una relazione labile quella tra percezione e realtà. Come scrive Franco Facchini “Per ogni cosa che appare, un’altra familiare,/ distante, anonima, viene a mancare, è come esiliata” (La parvenza del vero, Marcos y Marcos). Quella che imbastisce Carlos Manuel Àlvarez, con Cadere (traduzione di Violetta Colonnelli, Sur) è una nitida rappresentazione della deriva generata dallo smarrimento, inserita in un quadro famigliare dalla cornice fragile.

1pc

La vittoria di Liborio: una conversazione tra Fabio Stassi e Remo Rapino

Alla luce della vittoria al premio Campiello del romanzo Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio, riproponiamo il dialogo tra Fabio Stassi e Remo Rapino intorno al libro, in una versione aggiornata con nuovi interventi. di Fabio Stassi Remo Rapino, la storia di Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio, anche alla luce di quest’anno […]

1JO

Quel profondo senso di indulgenza: la trilogia amorosa di Jenny Offill

Volevo che ogni giornata fosse così, che iniziasse nella paura e nella vergogna, e che finisse con una gloriosa rassicurazione.

In uno spazio inospitale e povero d’amore com’è il presente, scritture come quelle di Jenny Offill possono seriamente fornirci uno strumento di resistenza alla realtà, resuscitando un profondo senso di indulgenza andato perduto.

Offill è stata pubblicata a partire dal 2015 da NN Editore, e tradotta da Gioia Guerzoni e Francesca Novajra. Si chiamava Sembrava una felicità, quel breve primo romanzo, che inaugurava, oltre all’ingresso in Italia di un’autrice tra le più brillanti del panorama americano attuale, l’inizio di una nuova avventura editoriale.

darr

Un’indagine sull’Horcynus Orca: seconda parte

Pubblichiamo la seconda parte dell’approfondimento sull’Horcynus Orca di Stefano D’Arrigo a cura di Virginia Fattori: qui la prima.

L’Horcynus Orca è a tutti gli effetti un’opera monumentale, per la quale sarebbe impossibile riassumere tutti i temi e le ricorrenze narrative in un articolo. Per questo motivo, almeno per il momento, è bene procedere per quelli che sono i temi principali e i personaggi che animano gli strati narrativi di cui l’opera è costituita.

VERA GHENO

Fluidità di genere nella lingua italiana: intervista a Vera Gheno

Dal 24 al 27 settembre 2020 arriverà a Salsomaggiore Terme SPIEGAMELO!, il Festival della Divulgazione, che vede questa prima edizione dedicata al tema dell’acqua, elemento caratterizzante della città. L’evento, che vedrà la partecipazione di numerosi ospiti con un’età media di 42 anni, vuole intercettare percorsi inediti e idee innovative sui temi più diversi, da esplorare […]

de-luca-zaia-toti

Impressioni sulle elezioni di settembre

di Christian Raimo Impressioni sulle elezioni di settembre 1. Le regionali sono sempre più regionali, le ideologie contano sempre meno, così anche le segreterie nazionali. I territori sono spesso feudi, come la Campania per De Luca, ma soprattutto il Veneto per Zaia che ottiene un plebiscito, 70 per cento e passa, 92 per cento a […]

realta-affamata

La realtà affamata

Quest’anno a gennaio in Australia è andata a fuoco un’area grande quanto l’intero Belgio, e gli Stati Uniti hanno attaccato l’Iran; a febbraio il Regno Unito è uscito dall’Europa, e in Antartide è stata registrata la temperatura locale più alta di sempre; ad aprile il Pentagono ha pubblicato materiale ufficiale sugli UFO; a maggio è […]

1sa

Salamina: la disfatta di Serse

Pubblichiamo il terzo e ultimo reportage dalla Grecia di Matteo Nucci usciti sull’Espresso, che ringraziamo. Qui il primo pezzo, qui il secondo.

SALAMINA. Paura e panico. La storia della guerra con cui duemila e cinquecento anni fa, proprio sul finir dell’estate, i Greci respinsero le immense forze persiane guidate dal re Serse si conclude con una battaglia dominata interamente da paura e panico.

1ed

Il filo

Questo racconto è stato pubblicato tra il I e II volume della nuova trilogia grimdark di Joe Abercrombie, “L’Età della Follia”, nella quale il suo mondo fantasy de “La Prima Legge” si addentra nella rivoluzione industriale, politica e sociale. “La Prima Legge” e “Un piccolo odio” sono stati pubblicati da Mondadori nel 2019, “Il problema con la pace” uscirà in Italia ad Aprile. Le edizioni italiane sono a cura di Edoardo Rialti.

di Joe Abercrombie

Sabra raccolse le ultime capsule dell’ultima pianta, i baccelli tutti schiusi con la loro lanugine bianca, le gettò nella sacca e trasse un lungo sospiro mentre si raddrizzava. Strizzò gli occhi al sole, asciugò il sudore dalla fronte, sbatté via la lanugine dai polpastrelli doloranti, spostò la cinghia della sacca sulla spalla dolorante, si massaggiò la schiena dolorante e trasse un altro sospiro. La solita trafila.

boat_gala

La prospettiva degli altri

di Graziano Gala Ci salutano – diceva il capitano dalla barca – ci salutano, e scappellava e sirenava a beneficio dei bagnanti. L’agitarsi delle braccia sulla costa contentava il resto dei presenti, così lontani da giorni da una terra che a vederla non era più così lontana. Una terra diversa, sconosciuta, eppure amica; uno stuolo […]