Scassata dentro

Umanità alienata, orizzonti metropolitani, televisione, squallori notturni, lirismo algido… È uscita in questi giorni, nella collana i miosotìs, per le edizioni d’if, Scassata dentro, vale a dire l’universo poetico di Enzo Mansueto in una doppia veste: cartacea, e sonorizzata (cd) dalla Zona Braille, un progetto musicale che (oltre a Mansueto) vede coinvolti Davide Viterbo e Angelo Ruggiero. Qui di seguito una poesia, e una delle sonorizzazioni che si possono trovare nel cd.

Programma

Ormai è già dentro quando lo capisci.
Ha fatto il nido e cresce. In tutti i gesti.
Ad ogni sguardo sul resto. Finisci
di vedere. Soltanto visto. Resti.
Senza dentro. Da fuori. Verso fuori.
Fin quando hai visto tutto. Dopo muori.

Seguite il link per ascoltare la sonorizzazione:
Sequenza Seconda

Aggiungi un commento