Terapie telegeniche

telethon1

Ai bambini buoni, Babbo Natale porta i regali a fine dicembre. A quelli cattivi, carbone. Ai ricercatori dovrebbe pensarci la Finanziaria, ma sappiamo come vanno le cose. Meno male che da vent’anni, a metà dicembre (dal 16 al 19), arriva Telethon: con mille collette e una maratona televisiva, porterà ai ricercatori sulle malattie genetiche oltre trenta milioni di euro di elemosine. È una cifra notevole, se paragonata ai cento milioni destinati ai progetti di ricerca ogni anno dal governo, che però devono bastare per tutti, dagli astrofisici agli archeologi. Per soccorrere l’Abruzzo terremotato, gli italiani hanno donato sessanta milioni di euro, il doppio di Telethon. Solo che i terremoti capitano ogni tanto, mentre Telethon festeggia la ventunesima edizione.

Sisma

di Andrea Capocci Consideriamo il da farsi di un assessore alla protezione civile di un paesino sito in una zona sismica. È una persona coscienziosa e sa che dovrà destinare una parte del bilancio annuale alla costruzione di rifugi per terremotati. Per capire quanti soldi serviranno, il nostro bravo amministratore studierà ciò che è avvenuto […]

Nube

di Andrea Capocci Gli incontri tra gli aerei e le ceneri eruttive non hanno mai causato incidenti gravi. Certo, un paio di volte in trent’anni è capitato che agli aerei che le attraversavano si spegnessero tutti i motori, e non dev’essere stato piacevole. Ma in entrambi i casi, dopo qualche minuto di volo libero i […]