“La straniera” di Claudia Durastanti

27-diane-arbus-8.nocrop.w710.h2147483647.2x

Questo pezzo è uscito su “La Stampa”, che ringraziamo. di Nicola Lagioia Si può scrivere un memoir prima di avere compiuto quarant’anni? Certo, a patto di avere stile, sfrontatezza, capacità di maneggiare dolori mai risolti, tutte doti necessarie per saltare nel cerchio infuocato che il genere comporta. C’è riuscita Claudia Durastanti (classe ’84), che con […]